Le terapie

Si tratta il paziente, a seconda del caso, con manipolazioni, mobilizzazioni, terapie fisiche (tecarterapia di ultima generazione, ultrasuono, elettroterapia, paraffina…), tutori su misura, riabilitazione propriocettiva, riabilitazione sensitiva, esercizi di rinforzo e riabilitazione posturale